Notizie e comunicati

#Blue Team Italia   mercoledì 17 aprile 2019
Nazionali Femminili al Lavoro

Maggio di lavoro per le squadre nazionali femminili FIDAF, con 3 giorni di raduno a Bologna, Cornate D’Adda e Vedano Olona.

Iniziano le atlete della Nazionale Tackle, agli ordini di coach Giuso Delalba che domenica 12 maggio si raduneranno allo Stadio Arcoveggio di Bologna per il secondo impegno di preparazione stagionale.

Sono ben 85 le atlete convocate e due i nuovi tecnici inseriti nel coaching staff azzurro: Marco Paganucci, che coordinerà il reparto Special Team, e Roberto Capata, nel ruolo di HC Assistant.

Lo staff tecnico tornerà ad essere guidato dal GM Gianluigi Baldini, dal TM Vittorio Galli e da Antonella Tuzzolino, che in questa Nazionale riveste il ruolo di Vice Team Manager.

Oltre all’Head Coach, Alfredo Giuso Delalba e ai già citati Paganucci e Capata, troviamo Eric Paci (Offensive Coordinator Assistant OL), Michele Ventorre (Off. Assistant RB), Roberto Matta (Off. Assistant WR), Pietro Ruggeri (Defensive Coordinator), Claudio Biavati (Def. Assistant DL), Marisa Carosi (Def. Assistant LB), Daniele Seccia (Def. Assistant LB), Paolo Bassi (Def. Assistant DB) e Enrico Bertorello (Special Team Assistant).

Staff sanitario guidato da Gianluigi Baldini, con Antonio Ludovici (Fisioterapista). Per la logistica: Diego Sandré e Francesco Manes.
Fotografa ufficiale: Emanuela Boschi  

Dopo i due raduni di selezione di Cornate d’Adda e Catania, con formula ‘Open’, Mauro Mondin, Head Coach della Nazionale Femminile di Flag Football ha diramato le convocazioni per la seconda fase di preparazione, che vedrà coinvolte le 27 migliori atlete visionate sin qui. “La Nazionale Femminile di Flag ha cambiato in toto il coaching staff e, di conseguenza, anche l’impostazione e organizzazione che si vuole dare a questo importante settore della FIDAF”, ha commentato Mondin. “ Il nostro obiettivo è quello di arrivare, attraverso raduni sempre più mirati e occasioni di gioco, a creare un gruppo coeso e affiatato, capace di mostrare in campo l’intesa che serve per competere a livello internazionale. Per questo, dopo il doppio raduno di maggio, il roster si ridurrà a 20 elementi, che parteciperanno al Campionato Italiano di Seconda Divisione di Flag, nei bowl del 9 giugno e 12-13 luglio. In quella occasione affronteranno le squadre maschili e dovranno dimostrare lo stesso entusiasmo e la stessa grinta che abbiamo visto sino ad ora sia a Cornate d’Adda che a Catania. C’è tanto entusiasmo attorno a questo progetto, le ragazze ci credono, ma siamo consapevoli che c’è ancora tanto da lavorare per arrivare all’obiettivo. Serve maggiore velocità di gioco ed esecuzione e per questo siamo alla ricerca di atlete a tutto tondo. Solo dopo questi impegni agonistici italiani saremo in grado di definire le 15 atlete che porteremo con noi a Gerusalemme”.

Appuntamento, dunque, il 25 maggio a Cornate D’Adda (MB) e il 26 a Vedano Olona (VA). Questo lo staff tecnico coinvolto:

Fabrizio Rossi (GM), Francesco Fabbri (TM), Mauro Mondin (HC), Francesco Imbesi (Off. Assistant), Silvio Garzonio (Def. Assistant).
Marcello Manocchio (fisioterapista) e staff logistico a cura dei Gators Cornate D’Adda e degli Skorpions Varese.
Convocato al raduno, per le riprese video, anche l’operatore Federico Di Bari.

Elenco completo convocati al link: https://www.fidaf.org/documenti/view-cartella.asp?id=34


Fidaf Ifaf Coni